• de
  • en
  • fr
  • it
  • es
  • ru

crea.lign

  • Overview

    Risultato estetico naturale
    opalescenza naturale e migliore trasmissione della luce
    Fisiologico 
    notevolmente più resistente agli urti rispetto alla ceramica
    Sicuro 
    adesione chimica di lunga durata su tutti i materiali per la realizzazione delle strutture

    Il composito da rivestimento crea.lign per il rivestimento definitivo di manufatti in metallo, in ceramica e in resina (polimeri). Le eccezionali proprietà del materiale permettono di adattare l’elasticità e la durezza di crea.lign ai differenti materiali per i manufatti protesici. Il nano-composito puro crea.lign, non contiene riempitivo vetroso colorato ed è composto per ca. il 50% da nanoparticelle ceramiche opalescenti e da una matrice oligomerica altamente resistente. Il composito da rivestimento crea.lign è disponibile sia in gel, che in pasta.

     

     

     

     

    • Risultato estetico naturale

      • Opalescenza naturale
      • Migliore effetto di profondità grazie ad un preciso indice di rifrazione della luce
      • Traslucenza (maggiore libertà di lavorazione rispetto alla ceramica)
      • Forme e stratificazioni paragonabili a quelle dei denti naturali
      • Estetica bianca e rosa con un unico sistema: masse crea.lign perfettamente compatibili tra loro per la caratterizzazione di denti e tessuti molli
      Scala colori Vita Classic  (A-D e bleach) nonchè masse smalto/incisali e masse GUM e crea.lign trasparente in gel (Transpa Clear)

       

    • Biocompatibile

      • Notevolmente più resistente agli urti rispetto alla ceramica (protegge gli antagonisti grazie ad una riduzione dei valori massimi delle forze occlusali)
      • Valori di abrasione paragonabili a quelli dei denti naturali
      • In caso di restauri a supporto implantare i tessuti molli possono essere ricostruiti in modo semplice e veloce

      “Flessibilità in tutti i campi d‘applicazione”

       

    • Sicuro

      • Adesione chimica a tutti i materiali per manufatti
      • Risultato subito visibile: “What you see is what you get”
      • Stabilità cromatica e resistenza alla placca grazie alle sue ottime proprietà di lucidatura e al ridotto assorbimento d’acqua
      • Ottimamente indicato per protesi a supporto implantare

      Δ E – Tendenza alla decolorazione

    • Utilizzo intraorale

      • “È consentito l’uso nel cavo orale”: per un utilizzo intraorale
      • In caso di chipping è possibile la riparazione di tutti i materiali da rivestimento
      • Nessuna zona di transizione visibile in caso di riparazione
      • “What you see is what you get”: Il risultato è subito visibile e ancora modificabile
      • Le modifiche durante la prova estetica non ne compromettono la qualità
      • Il risultato è paragonabile a quello di una ceramica di elevato livello qualitativo

       

    • Gel - Dentine

      Gel – Dentine

      Le masse dentinali crea.lign sono disponibili nei colori dentinali della scala Vita Classic A-D e nel colore Bleach BL3.

       

      Gel Transpa

      Gel Transpa

      crea.lign Transpa clear è la versione trasparente del composito crea.lign, dotata di straordinarie proprietà fisiche e che permette un’ottima adesione al materiale BioHPP. Grazie alla sua trasparenza, il crea.lign Transpa in combinazione con i supercolori visio.paint consente di realizzare caratterizzazioni traslucenti e di elevato valore estetico – il composito o materiale da rivestimento perfetto per soddisfare le massime esigenze.

      Gel - Masse smalto ed incisali

      Gel – Masse smalto ed incisali

      Le masse crea.lign incisali (opal/blu/rosé/universal) insieme alle masse smalto (E1/E2/E3/E4) sono indicate per far risaltare maggiormente le zone incisali, p.es. per realizzare un incisivo più giovane.

       

      Gel - Masse GUM

      Gel – Masse GUM

      Con crea.lign GUM (light/rosa/pink/rosso/lila) è possibile individualizzare la zona gengivale, in modo da garantire alla protesi un aspetto più vitale.

      Gel Modificatori

      Gel Modificatori

      I modificatori crea.lign (beige/oliva/lilla/umbra e caramello) sono masse colorate intensive, per dare risalto p.es. alla zona del colletto del dente o per imitare le decalcificazioni.

       

      crea.lign stains

      crea.lign stains

      I crea.lign Stain (marrone/arancione) sono masse fotopolimerizzabili intensive e vengono utilizzate per la caratterizzazione cromatica individuale dei rivestimenti in composito. I crea.lign Stain non sono indicati per la sovrastratificazione, e vengono utilizzati per mettere in risalto p.es. gli spazi interdentali, i tagli e le fessure.

    • Pasta - Dentine

      Pasta Dentine

      Le masse dentinali crea.lign in pasta sono la versione in pasta del composito crea.lign. Anche il crea.lign in pasta è un composito puro con microparticelle ceramiche (non contiene riempitivo vetroso!), ha ottime caratteristiche di lucidatura e può essere combinato e lavorato senza problemi con tutte le altre masse crea.lign.

      Il crea.lign pasta è disponibile nei colori dentinali della scala Vita Classic A-D e nel colore Bleach BL3.

       

      GUM

      Pasta GUM

      Con crea.lign GUM (PL light e PO opaque) è possibile individualizzare la zona gengivale, in modo da garantire alla protesi un aspetto più vitale.

       

    •  

      Opaco crea.lign

      Opaco crea.lign

      L‘opaco fotopolimerizzabile crea.lign offre stabilità cromatica per la stratificazione individuale e nel caso di utilizzo di faccette estetiche novo.lign. Insieme al primer MKZ crea la base ideale per un‘adesione ottimale con i materiali per manufatti in metallo ed in ceramica e quindi per soluzioni protesiche a lungo termine, prive di infiltrazioni. Con solo 8 opachi si ottengono tutti i colori della scala VITA Classic A-D. Nella confezione sono inoltre contenuti uno speciale opaco trasparente Zirkonliner ed un opaco GUM.

       

      Opaco crea.lign Z

      Opaco crea.lign Z (Zirkonliner)

      Il Zirkonliner è un opaco trasparente fotopolimerizzabile. Nel caso dell‘ossido di zirconio, dopo aver applicato il primer più indicato (primer MKZ), è assolutamente necessario applicare anche l‘opaco Zirkonliner per realizzare un‘adesione sicura tra l‘ossido di zirconio ed il composito.

        Nei manufatti in ossido di zirconio infiltrati traspare il colore e quindi non è possibile applicare un opaco tradizionale – a condizione che il colore del manufatto corrisponda ai colori della scala Vita Classic A – D!

       

    • crea.lign freestyle - Set completo

      “Il set completo per i professionisti”

      Stratificazione individuale su leghe nobili/seminobili, ceramica, zirconio, PMMA, faccette novo.lign e denti neo.lign nonchè su polimeri ad elevate prestazioni ,come BioHPP, e materiali per la tecnica CAD/CAM, come visio.CAM. Il set completo contiene tutti i colori disponibili del crea.lign opaco, in pasta,in gel, degli Stain, del visio.paint e i primer/bonder della linea bond.lign.

      – REF CLIGNSETFK –

    • Set per l'estetica bianca e rosa

      “Tutto per la mucosa gengivale”

      Con le masse crea.lign GUM del sistema visio.lign potrete caratterizzare i Vostri restauri protesici con un risultato estetico “High-End”. Offrite ai Vostri clienti questo ulteriore servizio di caratterizzazione delle protesi, accrescendo il valore aggiunto del Vostro laboratorio. Fate dei Vostri restauri protesici il biglietto da visita del Vostro laboratorio.

      – REF CLIGNSETG –


    • Display di facile lettura


      Bre.LUX Spacious Drawer

      Cassetto spazioso

      Questo apparecchio è stato progettato pensando al Vostro comfort e ad un cassetto di grande capacità. Oggetti di grandi dimensioni come le muffole trovano spazio senza problemi


      Bre.LUX Full Range Light

      Approfittate dell‘efficacia dell‘intero spettro luminoso

      Sperimentate una polimerizzazione più sicura e rapida dei Vostri manufatti. La tecnica a LED di bre.Lux 2, innovativa ed unica nel suo genere, sfrutta il completo spettro luminoso fino a 400 nm, garantendo una nuova qualità di polimerizzazione. Otterrete un indurimento più omogeneo e rapido, poichè le differenti lunghezze d‘onda raggiungono tutte le diverse profondità. Aumentate la sicurezza, abbreviando i tempi di lavorazione.


      Bre.LUX Piatto rotante e vassoio Light-Tray

      Piatto rotante e vassoio Light-Tray

      Comodo, attivabile, estraibile – questo piatto rotante permette una polimerizzazione uniforme del manufatto grazie ad un‘esposizione completa a tutte le 72 lampade a LED. Il vassoio portaoggetti Light-Tray trasparente permette la penetrazione della luce anche nelle zone difficilmente raggiungibili. Esponete il manufatto ad uno spettro luminoso
      completo!


      Bre.LUX Outstanding Power IT

      Massima potenza – assoluto controllo

      Grazie alle 72 lampade a LED otterrete un‘intensità luminosa notevolmente efficiente ed ineguagliabile, prevenendo eventuali contrazioni in modo intelligente. Inoltre il controllo termico tra 45° e 55° C provvederà ad evitare che il manufatto subisca effetti termici, come il surriscaldamento. Il rumore della ventola è appena percettibile.


      Bre.LUX 12 Years Italian

      12 anni (20.000 ore) di utilizzo

      Le 72 lampade a LED di bre.Lux 2 trasformano efficientemente la potenza d‘alimentazione in energia luminosa e sono quindi di lunga durata, soprattutto rispetto alle lampade alogene (max. 2.000 ore).

    • bre.Lux LED N2 Lampada manuale

      Bre.LUX LED N2 Hand Lamp

       

       

    • Modern Esthetic Dentistry
      An A to Z Guided Workflow


      Dr Vincenzo Musella
      Prima edizione 2017
      Libro rilegato con copertina rigida, 24 x 28 cm, 456 pagine, 1.358 immagini

      Ref. No: 992990GB versione inglese | 9929900D versione tedesca | 9929900I versione italiana


      In questo atlante vengono raccolti i più recenti progressi tecnologici fatti nel campo dell’estetica dentale e viene spiegato come poterli integrare con successo nella prassi quotidiana.

      La prima parte inizia con un capitolo dedicato alla fotografia odontoiatrica, in cui vengono descritte principalmente le tecniche più corrette da utilizzare e la strumentazione necessaria per ottenere immagini di elevata qualità, che permettono di documentare la situazione clinica e favoriscono la comunicazione con i pazienti e il laboratorio odontotecnico. I capitoli successivi illustrano le fasi della previsualizzazione estetica, che consente al paziente di provare il trattamento proposto e di apportare eventuali modifiche prima di procedere al trattamento stesso, favorendo una maggiore accettazione e la piena soddisfazione dei pazienti.

      Nella seconda parte vengono presentati dei casi clinici, in cui viene illustrata l’applicazione della tecnica “inverse layering technique” (tecnica di stratificazione inversa) per ricostruzioni dirette e indirette in composito, mentre nella terza parte vengono proposti dei casi clinici in cui viene utilizzato, sia in modo tradizionale che alternativo, il disilicato di litio, un materiale innovativo per restauri con un elevato potenziale estetico e una buona resistenza. Una risorsa eccellente per tutti quegli odontoiatri che desiderano integrare le tecniche più innovative nella loro prassi, al fine di ottenere risultati estetici predicibili e stabili a lungo termine.


       

      Musella Bio

      Dr. Vincenzo Musella, Medico Odontoiatra, Maestro Odontotecnico.

      Il Dr. Musella ha lavorato come odontotecnico per un lungo periodo di tempo e si è particolarmente dedicato alla realizzazione di protesi dentali con risultati estetici di elevata qualità. Ottenere una laurea in odontoiatria non ha messo fine alla passione del Dr. Musella di realizzare manufatti protesici, che continua ancora oggi a fare, utilizzando tecnologie sempre più all’avanguardia.

       

    • Dr. Vincenzo Musella

      La consistenza di crea.lign mi permette di utilizzarlo ottimamente nella tecnica di stratificazione
      inversa “Inverse Layering Technique”, poichè posso distribuire le diverse masse in modo molto preciso. Sia durante il completamento che durante la fase di lucidatura – grazie alla compattezza e all’omogeneità del materiale – le zone di passaggio possono essere facilmente trasformate, garantendo risultati estetici, predicibili e di lunga durata.

      Dr. Vincenzo Musella
    • MDT Philipp von der Osten

      Il materiale per il rivestimento estetico crea.lign GUM in gel esalta maggiormente i vantaggi dei manufatti in polimeri ad elevate prestazioni. La sensazione nel cavo orale, il risultato estetico e una
      durata a lungo termine garantiscono una combinazione unica.

      M.Odt. Philipp von der Osten
    • MDT Christian Dalla Libera

      La perfetta combinazione dei denti neo.lign con il composito da rivestimento crea.lign permette di realizzare stratificazioni individuali, tridimensionali e dinamiche per l’estetica bianca e rosa – garantendo ai Vostri pazienti un sorriso elegante, armonico e di lunga durata.

      M. Odt. Christian Dalla Libera
    • MDT Andrea Foschi

      Dopo una lunga ricerca ho trovato finalmente un composito che non presenta solo caratteristiche simili a quelle della ceramica, come la traslucenza e una lunga durata, ma garantisce anche una naturale opalescenza. Da quando ho scoperto crea.lign, vedo sempre meno ragioni per utilizzare ancora la ceramica.

      M. Odt. Andrea Foschi
    • Dr. Vincenzo Musella
    • MDT Philipp von der Osten
    • MDT Christian Dalla Libera
    • MDT Andrea Foschi
  • visio.lign Il sistema per un rivestimento estetico naturale e funzionale

    REF 0002240I

    crea.lign Composito per il rivestimento estetico

    REF 0005770I

    crea.lign Composito per il rivestimento estetico

    REF 0006510I

    crea.lign Range of Paste

    REF 009907I

    Manuale crea.lign freestyle

    REF 0098330I

    crea.lign Schema per la caratterizzazione dell’estetica bianca e rosa

    REF 0094850I

    visio.lign Tecniche di lavorazione del composito

    REF 0002340I

    crea.lign inverse layering technique

    REF 0004820I

  • visio.lign Cartolina d ordine